L' attivazione di un sistema di videosorveglianza,  deve essere adeguato a vari obblighi normativi e nello specifico:

 

- Istanza di richiesta autorizzazione all' Ispettorato del lavoro

- Il codice della Privacy 

- Il Regolamento EU - GDPR che prevede una documentazione approfondita

- Il Provvedimento del Garante in materia di videosorveglianza 

 

Con l'attuazione del GDPR è oggi fondamentale adeguarsi alle nuove normative , scongiurando il rischio di sanzioni molto pesanti .

VIDEO SORVEGLIANZA DOCUMENTAZIONE PRIVACY

 

 

Nominare il Titolare del Trattamento Dati

Nominare i Responsabili del Trattamento Dati

Nominare gli eventuali incaricati al Trattamento Dati

Tenere aggiornato il Registro del Trattamento 

Motivare in modo dettagliato gli scopi del sistema di videosorveglianza

Motivare i tempi di registrazione

Dettagliare i diritti delle persone riprese

I destinatari a cui possono essere comunicati i dati

Informativa di primo e secondo livello

 

Al fine di creare una documentazione la più precisa possibile è bene affidarsi a chi conosce il settore privacy in materia di videosorveglianza, che abbia esperienza pluriennale e preferibilmente in possesso di certificazioni e polizze assicurative.


OBBLIGHI E SANZIONI

L' attività di videosorveglianza è consentita se sono rispettati i seguenti principi:

  • Deve essere LECITA : Rispettosa degli obblighi previsti dalla legge, in caso di società e ditte private
  • Deve essere NECESSARIA: Ovvero quando sono stati valutati altri sistemi al fine di raggiungere l'obiettivo prefissato
  • Deve essere PROPORZIONATA: Ovvero per i soli scopi che si devono perseguire e mai eccedere gli stessi
  • Deve avere una FINALITA': Ad esempio di carattere organizzativo e produttivo, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio

Nella documentazione prodotta è quindi necessario approfondire i seguenti punti e questo è importante farlo con un Consulente Privacy che conosce i sistemi di videosorveglianza e indirizza il Titolare a creare una documentazione che sia in linea con il sistema di videosorveglianza posto in Azienda. E' quindi segno di serietà effettuare SEMPRE sopralluoghi nel posto e fare eventuali modifiche se necessario e nell'interesse del Titolare, soprattutto per il sistema sanzionatorio molto alto. 

 

 

 

I. P. S SICUREZZA
ASSOCIAZIONE SICUREZZA ITALIA
A.S.I ASSOCIAZIONE SICUREZZA ITALIA

I.P.S ISTITUTO PER LA SICUREZZA 

 

PUNTO VETRINA ESPOSITIVA VIA XX APRILE  "PALAZZO D'ORO"

 

TEL. 393.6886059 

 

52100 - Arezzo - Via Monastero 3 piano terra

 

P. iva  01869030518

AIUTALI, ADOTTA UN CANE
AIUTALI, ADOTTA UN CANE